azIMAGE.it logo 2018
Art. Tot.
scrivere un messaggio di contatto
italian
il tuo carrello

azIMAGE

Soddisfatti o rimborsati
SSL acquisto sicuro
Art. Tot.
scrivere un messaggio di contatto
il tuo carrello
italian

azIMAGE

ssl server sicuro
Vai ai contenuti

Lyricsmania.com las letras de tus canciones favoritas

AZimage, creazione siti web, hosting, reels
Pubblicato da in Entretenimiento ·
Tags: lírica


www.lyricsmania.com

El mejor y más completo sitio web para encontrar todas las letras de tus canciones favoritas. Y es posible descargar los tonos de las canciones y ver su video.

Lyrics to La Carovana - Talco
Venghino nella cruda realtà
Dove un lamento inerme mi ha colpito
Sveglia marionette, eccovi qua
Sul baratro della mondanità
Qui nel fango di una falsa verità
Che vende ancora l'oro quando è fogna
Dorme il tempo abbandonato alla viltà
Del qualunquismo occidental
Parto ad inseguire un'utopia
Che sguardi affaticati non vedranno
Temo che la tua democrazia
Col fuoco non porti la libertà
Forse è tardi ma io sto correndo via
A ricucire i vuoti della vostra ipocrisia
Nella mia città la carovana va
Portando solidarietà
Voi, sognatori fate al caso mio
Per fare un santo non ci vuole un dio
Solidarietà, io sto correndo qua
Per risanare i vuoti della vostra falsità
Qui c'è ancora una città
Nell'innocenza scivola
Ho inseguito una città
Tra le rovine di un mondo sommerso
Qui c'è ancora una città
La mia città
Dicono della mia verità
Volgare, irriverente ed estremista
Tutto ma non posso tollerar
Se una coscienza è cieca è perché ha smesso di gridar
Popoli e città sfracellati via
Dal fantasma della guerra e dell'economia
Nella mia città io porto umanità
A giornate mutilate dalla vostra civiltà
Qui c'è ancora una città
Nell'innocenza scivola
Ho inseguito una città
Tra le rovine di un mondo sommerso
Qui c'è ancora una città
La mia città
Voi, sognatori fate al caso mio
Per fare un santo non ci vuole un dio
Nella mia città io porto umanità
A giornate mutilate dalla vostra civiltà
Qui c'è ancora una città
Nell'innocenza scivola
Ho inseguito una città
Tra le rovine di un mondo sommerso
Qui c'è ancora una città
La mia città, la mia città, la mia città




Nessun commento


Copyrights 2017-2019
zanetta.net servicios graficos
Torna ai contenuti